More

    Tutela, Valorizzazione e Promozione dell’arte

    TUTELA, VALORIZZAZIONE E PROMOZIONE DELL’ARTE

    I tre aspetti della gestione del bene che bisogna conoscere per fare Marketing Culturale

    Tutela, valorizzazione e promozione sono i concetti guida che chi opera nel settore del marketing culturale deve conoscere per gestire e comunicare l’arte.

    Vediamo cosa significano.

    Per tutela si intende ogni azione, a seguito di adeguata attività conoscitiva, atta a riconoscere, proteggere e conservare i beni del nostro patrimonio culturale, così da poterne assicurare la pubblica fruizione.

    Per un museo tutelare un bene significa salvaguardare la sua integrità per preservare la memoria della comunità e del suo territorio.

    Per una fiera d’arte contemporanea tutelare un’opera significa proteggerla dal rischio di eventuali danni, in vista non solo della sua pubblica fruizione, ma anche di un atto di vendita.

    La tutela, è poi strettamente connessa al concetto di valorizzazione, mediante il quale si vuole rendere il bene fruibile e accessibile ad un pubblico più o meno vasto ed eterogeneo, per ampliare la sua conoscenza. 

    Nel mondo dell’arte ciò è possibile attraverso non solo una mostra al museo o in galleria, ma anche attraverso il libero accesso ad una collezione privata o allo studio di un artista.

    Alla tutela e valorizzazione si aggiunge la promozione dell’arte, senza la quale il pubblico difficilmente entrerebbe in contatto con il bene.

    Tutela, valorizzazione e promozione sono aspetti con finalità diverse, ma strettamente interconnessi, da tenere in considerazione quando si sceglie di attuare una strategia marketing culturale.

    Prendiamo un museo, in che modo un’istituzione può promuovere la propria collezione nel rispetto della tutela del bene? 

    Come prima cosa iniziando a strutturarsi con una maggiore presenza e offerta digitale per la valorizzazione e gestione del patrimonio. Recuperare il gap tecnologico, avvalendosi di una strategia digitale e dell’innovazione è il primo passo da compiere in vista di un’accessibilità maggiore, nel rispetto dell’integrità e della salvaguardia del bene.

    Anche per gli artisti è possibile valorizzare le proprie opere attraverso una strategia digitale? Certo!

    Come?

    Tenendo in considerazione i valori intrinseci dell’Arte, le istanze e gli obiettivi del singolo artista, a livello commerciale e culturale.

    Per questo motivo diventa fondamentale la scelta dei canali di comunicazione, lo storytelling e le immagini che devono rispecchiare e rispettare i valori del settore e del target di riferimento.

    E per quanto riguarda una galleria o un’azienda che opera nel settore artistico?

    Per queste realtà, che seguono più strettamente le dinamiche commerciali, avere una strategia di marketing culturale efficace risulta altrettanto fondamentale.

    Dato che lo scopo di queste realtà è in primo luogo legato alla vendita di un “prodotto o servizio culturale”, si pone necessariamente l’esigenza di una “mediazione culturale” tra la domanda e l’offerta, che tenga conto delle tante ricadute che la promozione del patrimonio ha sull’economia del territorio e a livello sociale. 

    Capiamo bene quindi che tutela, valorizzazione e promozione costituiscono una inseparabile triade, fondamentale per costruire una strategia di marketing culturale con specifiche metodologie, che solo grazie alle competenze dei professionisti del settore è possibile attuare.

    Photo Credits: British Museum

    Se anche tu vuoi implementare la tua strategia di marketing culturale per la tua attività di artista o professionista nel mondo dell’arte, contattaci

    Art Backers Agency è la prima agenzia di Marketing Culturale e Comunicazione interamente dedicata al mondo dell’Arte 3.0.
    Supportiamo gallerie, musei, istituzioni e brand extra-settore con strategie digitali tra fisico e online.

    Ultimi Articoli

    La Promozione dei Bookshop museali

    Il bookshop è quel luogo magico in cui è possibile acquistare un ricordo della visita al museo, approfondire un argomento particolare, acquistare il catalogo della mostra o un gadget da regalare.

    Art Rights Prize, il Primo Premio Digitale per Artisti

    Art Backers Agency è tra i partner di Art Rights Prize, il primo Premio d’Arte Internazionale Virtuale che si rivolge a tutti gli Artisti,

    Estetista Cinica per l’Arte e la Cultura: il caso del Tour Cinico in Italia

    Un furgone rosa itinerante sta portando in giro i prodotti creati da Cristina Fogazzi, ovvero L’Estetista Cinica che con oltre 700 mila follower su Instagram e founder del brand di cosmesi Veralab con l'obiettivo di promuovere e sostenere le bellezze artistiche del territorio italiano.

    Storytelling e Social Media

    Per questa ragione uno storytelling efficace è di fondamentale importanza per costruire una narrazione del proprio museo, galleria o attività nel mondo dell’arte che sia coinvolgente ed emozionante: le persone non acquistano solo opere d’arte, un biglietto per una mostra o un servizio, ma soprattutto storie.

    Scopri Art Rights

    Scarica l'eBook

    Scopri gli altri articoli