More

    Tips per il Social Copywriting dell’arte

    Tips per il Social Copywriting dell’arte

    Un’ottima occasione di approfondimento per chi ama l’arte

    Tra gli aspetti che un Social Media Manager non deve mai sottovalutare, il Copywriting diventa fondamentale.

    Il Copy è la parte testuale che accompagna un contenuto digitale scritto da un esperto Copywriter: per questo il Social Copywriting deve essere adatto ad una comunicazione veloce e di impatto come quella dei social media.

    Un contenuto di valore, infatti, dipende dalla parte visuale rappresentata da immagini o video, ma anche dal copy che lo accompagna.

    Rapidità, creatività e interazione con il follower. La scrittura per i social media richiede tutto questo e ci ricorda che piattaforme come FacebookInstagramLinkedIn e Twitter ci offrono possibilità gigantesche di entrare in contatto con collezionisti, visitatori e potenziali clienti

    Per questo un buon copywriting per i social dell’arte deve essere studiato a tavolino, senza improvvisazioni.

    Quindi ecco 5 tips per creare copy per i social dell’arte.

    POST BREVI E IMMEDIATI

    Il Social Media Copywriter si gioca tutto in poche battute. In media i post brevi, diretti e concisi stimolano un più alto livello di coinvolgimento dell’utente. 

    SCRIVI PER IL TUO PUBBLICO

    Il testo che pubblichi sui social network è rivolto ai tuoi followers. Studia il tone of voice della tua audience, usa testi in grado di entrare in sintonia con il tuo pubblico.

    AUMENTA L’ENGAGEMENT CON DOMANDE E CALL TO ACTION

    Se vuoi aumentare i commenti ai tuoi post devi interagire. Lascia alla fine del post una domanda/richiesta per ottenere una risposta. Ad esempio: “Qual è il tuo artista preferito?” Oppure “Ti è piaciuta questa mostra?”. In alternativa inserisci una call to action che spinga l’utente all’azione, che sia un reindirizzamento al sito, all’e-commerce o ad un articolo su un magazine online.

    ISPIRA GLI UTENTI COMUNICANDO VALORE

    Ogni contenuto deve ispirare, far prendere posizione, convincere. Pertanto, è necessario fare leva sugli utenti per entrare in empatia con loro. La gestione dei copy per i post sui social network richiede una scrittura emozionale, relazionale e creativa capace di comunicare il valore e l’unicità del contenuto.

    Essere un bravo Copywriter per i social network dell’arte non è uno scherzo. 

    Per questo è necessario affidarsi a professionisti sensibili, in grado di scrivere al meglio tutto ciò che vuoi raccontare ai tuoi follower. 

    Photo credits: Doctor Web

    Contatta Art Backers Agency e trova il professionista che fa per te!

    Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è art-abckers-agency-wall-1024x683.jpg

    Art Backers Agency è la prima agenzia di Marketing Culturale e Comunicazione interamente dedicata al mondo dell’Arte 3.0.
    Supportiamo gallerie, musei, istituzioni e brand extra-settore con strategie digitali tra fisico e online.

    Ultimi Articoli

    La Promozione dei Bookshop museali

    Il bookshop è quel luogo magico in cui è possibile acquistare un ricordo della visita al museo, approfondire un argomento particolare, acquistare il catalogo della mostra o un gadget da regalare.

    Art Rights Prize, il Primo Premio Digitale per Artisti

    Art Backers Agency è tra i partner di Art Rights Prize, il primo Premio d’Arte Internazionale Virtuale che si rivolge a tutti gli Artisti,

    Estetista Cinica per l’Arte e la Cultura: il caso del Tour Cinico in Italia

    Un furgone rosa itinerante sta portando in giro i prodotti creati da Cristina Fogazzi, ovvero L’Estetista Cinica che con oltre 700 mila follower su Instagram e founder del brand di cosmesi Veralab con l'obiettivo di promuovere e sostenere le bellezze artistiche del territorio italiano.

    Storytelling e Social Media

    Per questa ragione uno storytelling efficace è di fondamentale importanza per costruire una narrazione del proprio museo, galleria o attività nel mondo dell’arte che sia coinvolgente ed emozionante: le persone non acquistano solo opere d’arte, un biglietto per una mostra o un servizio, ma soprattutto storie.

    Scopri Art Rights

    Scarica l'eBook

    Scopri gli altri articoli