More

    Il copywriting per l’arte

    IL COPYWRITING PER L’ARTE

    Scrivere testi efficaci per valorizzare, promuovere e vendere la tua arte o i tuoi servizi

    Anche artisti e professionisti dell’arte utilizzano degli strumenti di marketing per supportare la propria attività: tra queste c’è il Copywriting. 

    Il Copywriting è la scrittura di testi orientata a obiettivi di marketing per siti web, newsletter, brochure e qualsiasi altro materiale o annuncio pubblicitario, compresi i social media.

    Esistono tante tecniche di copywriting a seconda dei diversi scopi: copywriting persuasivo, emozionale, a risposta diretta, copywriting orientato all’ottimizzazione per i motori di ricerca e tanti altri ancora.

    Artisti, gallerie e professionisti dell’arte, costruiscono la loro presenza online per promuovere, valorizzare e vendere dei “prodotti”, che si tratti di opere d’arte o di servizi legati ad una specifica realtà.

    La prima domanda da porsi è: qual è il comportamento del proprio potenziale cliente? 

    Studiare le motivazioni e le ragioni che lo spingono a compiere l’azione di fruizione o d’acquisto diventa una prima via per trovare la risposta.

    PER GLI ARTISTI: DIPINGERE CON LE PAROLE

    La sfida del copywriting per un Artista è quella di comunicare le caratteristiche “fisiche” delle proprie opere, legandole sempre a valori intangibili e specifici dell’artista.

    L’acquisto di opere, specialmente online, è connesso il più delle volte ad una spinta “emozionale” più che ad un processo razionale.

    I collezionisti Millennial infatti, vogliono essere catturati da una storia che li coinvolga e li renda partecipi, ma coerente in tutti i canali, dalla pagina About del sito web fino al post su Instagram.

    PER GLI OPERATORI DEL SETTORE E GLI ART PLAYERS: COMUNICARE LA PROPRIA PROFESSIONALITA’

    Per quanto riguarda i professionisti invece, è cruciale creare dei testi che possano dimostrare e raccontare la propria professionalità ad un pubblico che è composto da altri professionisti così come da nuovi potenziali clienti.

    E’ importante dunque non solo far leva sui lavori passati, sui partner prestigiosi e riconosciuti con cui si ha collaborato, mettendo in luce le proprie skills e capacità, ma anche “umanizzare” il proprio brand, per dare valore al proprio lavoro: parlare di ciò che si potrebbe offrire diventa più importante di ciò che si è già fatto.

    Grazie al Copywriting è quindi possibile creare testi personali e pensati per la propria attività legata all’arte, accompagnando così l’utente, grazie alle parole, a compiere l’azione di interazione o di acquisto che sia di un’opera d’arte o di un determinato servizio professionale.

    Ultimi Articoli

    Tutela, Valorizzazione e Promozione dell’arte

    Tutela, valorizzazione e promozione sono i concetti guida che chi opera nel settore del marketing culturale deve conoscere per gestire e comunicare l’arte.

    Direct Email Marketing e Newsletter: le differenze

    Gli strumenti principali di email marketing sono la DEM acronimo che sta per Direct Email Marketing e la Newsletter, con metodologie e finalità estremamente differenti tra loro, che occorre conoscere per capire quando usare l’una o l’altra.

    E-Learning per l’arte

    Il grande vantaggio dell’e-learning per l’arte è quello di poter imparare direttamente dai grandi artisti e professionisti del settore

    I Marketplace per l’arte

    Oggi sempre più artisti e gallerie sentono l’esigenza di accedere ad un luogo virtuale dove avvengono acquisti che, per il mondo dell’arte, interessano principalmente opere

    Scopri Art Rights

    Scarica l'eBook

    Scopri gli altri articoli