More

    Le Dirette Social Sull’Arte

    LE DIRETTE SOCIAL SULL’ARTE

    Le dirette social sono salite alla ribalta nel periodo del lockdown, entrando nella quotidianità anche del mondo dell’Arte.

    Instagram è la piattaforma di riferimento per musei, gallerie, artisti e collezionisti, che hanno voluto creare interazione con il pubblico di appassionati attraverso le dirette video, dialogando con gli utenti, organizzando talks e format video o semplici chiacchierate.

    Non solo Instagram: anche Facebook, Linkedin, Youtube e TikTok possono ospitare live streaming ma al momento sono ancora poco utilizzate dall’Arte e la Cultura.

    Ormai immancabili nei piani editoriali, le dirette hanno dimostrato di essere un valido espediente in grado di garantire un forte engagement.

    Una live streaming strategy ha la capacità di essere versatile e di adattarsi a diversi obiettivi specifici che, nel mondo dell’arte, possono tradursi in:

    • annuncio di una nuova mostra
    • conferenze stampa
    • trasmettere un vernissage
    • organizzare interviste e talks
    • documentare il backstage di un evento o l’allestimento di una mostra
    • annunciare partnership e collaborazioni

    Le dirette sono molto apprezzate dagli utenti perché creano una certa suspense data dall’assistere a qualcosa di inaspettato e coinvolgente; inoltre trasmettono una maggiore immediatezza vista la possibilità di ricevere risposte in maniera istantanea.

    Nel corso degli eventi, per esempio, le dirette danno la possibilità, anche a chi è lontano geograficamente o impossibilitato per qualsiasi altra ragione a seguirli, di farlo. 

    Perché una live streaming strategy si riveli davvero efficace e porti a risultati concreti, ci sono però delle accortezze da seguire e degli errori da evitare. 

    Programma un calendario fisso: solo in questo modo, infatti, si crea una sorta di appuntamento costante che è utile per fidelizzare e coinvolgere la propria fanbase. Su Instagram è disponibile anche la funzione countdown nelle stories che offre la possibilità di inviare una notifica ai propri follower nel momento in cui si inizia la diretta.

    Individua un format: Interviste a esperti per approfondire temi legati al mondo dell’arte; domande e risposte con il pubblico che ti segue; focus su un argomento specifico d’arte; tutorial e guide tecniche sulla pratica artistica sono solo alcuni esempi.

    Non eccedere: la diretta è lo strumento social più coinvolgente e interessante per la community. Tuttavia, non scordiamoci mai del ruolo che rivestiamo, quello che rappresentiamo oppure che intendiamo mantenere nei confronti del nostro pubblico, che ci guarda e ascolta. 

    Il lockdown è stato il banco di prova per sperimentare le dirette nel mondo dell’arte ma attenzione al post Coronavirus, perché i contenuti social, tra cui le dirette, dovranno obbligatoriamente migliorare ed essere riviste nelle quantità e modalità.

    Ultimi Articoli

    Art Rights Prize, il Primo Premio Digitale per Artisti

    Art Backers Agency è tra i partner di Art Rights Prize, il primo Premio d’Arte Internazionale Virtuale che si rivolge a tutti gli Artisti,

    Estetista Cinica per l’Arte e la Cultura: il caso del Tour Cinico in Italia

    Un furgone rosa itinerante sta portando in giro i prodotti creati da Cristina Fogazzi, ovvero L’Estetista Cinica che con oltre 700 mila follower su Instagram e founder del brand di cosmesi Veralab con l'obiettivo di promuovere e sostenere le bellezze artistiche del territorio italiano.

    Storytelling e Social Media

    Per questa ragione uno storytelling efficace è di fondamentale importanza per costruire una narrazione del proprio museo, galleria o attività nel mondo dell’arte che sia coinvolgente ed emozionante: le persone non acquistano solo opere d’arte, un biglietto per una mostra o un servizio, ma soprattutto storie.

    Tips per il Social Copywriting dell’arte

    Tips per il Social Copywriting dell'arte Un’ottima occasione di approfondimento per chi ama l’arte

    Scopri Art Rights

    Scarica l'eBook

    Scopri gli altri articoli