More

    Come scrivere un Comunicato Stampa per l’Arte

    COME SCRIVERE UN COMUNICATO STAMPA PER L’ARTE

    Uno strumento fondamentale per veicolare il lancio del tuo progetto e comunicare con la stampa 

    Con il web, il comunicato stampa ha assunto un ruolo centrale nelle PR (Pubbliche Relazioni) per la diffusione mediatica di una nuova mostra o il lancio di un evento artistico. Per questo è fondamentale imparare a scrivere un Comunicato Stampa efficace, che ti permetta di raggiungere quanti più addetti del settore ed ottenere la maggiore visibilità possibile.

    I Comunicati Stampa, tanto quelli online quanto quelli cartacei, sono documenti per comunicare ai media, redatti per informare i giornalisti, i blogger e le redazioni dei portali di settore riguardo una notizia importante, come l’inaugurazione di una mostra, un nuovo progetto culturale o la partecipazione ad una fiera, al fine di ottenere un’attenzione tale da produrre una segnalazione, la stesura di un articolo o la richiesta di intervista.

    Si tratta di un prezioso strumento, capace di aumentare notevolmente la tua risonanza mediatica e diffondere la tua news ma, ovviamente, deve essere scritto in modo chiaro, conciso e professionale. 

    Di seguito troverai tutte le informazioni necessarie alla stesura di un Comunicato Stampa di valore!

    Il Comunicato Stampa deve rispecchiare cinque caratteristiche fondamentali:

    1) TITOLO BREVE, MA INCISIVO: per colpire il lettore può essere scritto in maiuscolo e in grassetto e necessariamente dev’essere accompagnato da un sottotitolo o occhiello. Ad esempio per promuovere una mostra è necessario riportare il nome dell’artista e il titolo della mostra, oltre alla galleria o al museo che la ospita.

    2) L’INCIPIT PRIMA DI TUTTO: l’introduzione è la parte più importante del Comunicato Stampa perché da questa dipende la sua lettura. L’incipit argomenta in maniera più esaustiva il titolo, facendo uso delle 5W (who, what, why, which, when). Tieni a mente una verità importante: anche nel mondo dell’arte molti professionisti NON leggeranno oltre queste prime 2-3 righe: quindi devi riuscire a dare la notizia.

    Come? Chiarezza, sinteticità e incisività sono le regole d’oro da seguire!

    2) PARAGRAFI DI CONTENUTO: il corpo testuale deve argomentare in maniera approfondita ogni aspetto della notizia, senza essere eccessivamente lungo. Struttura il testo in paragrafi per rendere la lettura più facile e scorrevole. Inserisci citazioni, ad esempio del curatore o dell’organizzatore della mostra, o estratti del testo curatoriale senza però rendere il comunicato eccessivamente serio, di difficile comprensione o troppo freddo. Un po’ di cuore ed emozione è necessaria quando si parla di arte!

    3) LA PIRAMIDE ROVESCIATA: si tratta della tecnica più applicata nel web writing e nel giornalismo che consiste nello scrivere tutte le informazioni più importanti all’inizio (le famose 5 W), per poi passare agli approfondimenti (ad esempio un focus sulla mostra e sulle opere esposte) e, alla fine, alle curiosità (come la bio dell’artista, del curatore e note del direttore del museo o del gallerista) e conclusioni. All’interno non possono mancare i link di riferimento ai quali approfondire l’argomento

    4) I CONTATTI: non dimenticarti di inserire i contatti grazie ai quali gli addetti potranno raggiungerti per chiederti ulteriori informazioni. Capita spesso che, ad esempio, un giornale voglia ricevere maggiori informazioni per stilare un articolo più dettagliato. Questo paragrafo può essere posto all’inizio o alla fine del comunicato ed è importante che riporti ogni informazione possibile, come email, numero di telefono, nome del curatore, nome della galleria o dell’ufficio stampa e link al sito web 

    5) IL MOMENTO DELLA REVISIONE: prima di inviare il Comunicato Stampa è sempre meglio procedere con un’accurata revisione del testo e di tutte le sue parti per assicurarsi che non vi siano errori di grammatica e sintassi. 

    Il Comunicato Stampa è elemento principale di quella che viene chiamato Press Kit o Cartella Stampa, che nel loro formato digitale dovrà contenere il comunicato sia in formato pdf che in word per facilitare i giornalisti a prelevare parti di testo per redigere gli articoli. Inoltre fai una cartella con immagini e loghi in alta definizione e assicurati che la tua notizia sia adatta alle realtà che stai contattando: stampa locale e di settore sono i destinatari ideali: non ha senso inviare il comunicato di una mostra d’arte alla Gazzetta dello Sport! 

    Infine se stai realizzando un comunicato da inviare ad un sito online assicurati di aver tenuto in conto di tutti i fattori SEO, dall’ottimizzazione del testo all’inserimento dei tag e dei link.

    La stesura di un comunicato è un’operazione che esige il rispetto di una struttura precisa ed un lessico adeguato e professionale, cercando di rimanere il più oggettivi possibili. Non vi devono essere auto-celebrazioni, ma bisogna raccontare i fatti in maniera chiara ed esaustiva. 

    Ultimi Articoli

    Direct Email Marketing e Newsletter: le differenze

    Gli strumenti principali di email marketing sono la DEM acronimo che sta per Direct Email Marketing e la Newsletter, con metodologie e finalità estremamente differenti tra loro, che occorre conoscere per capire quando usare l’una o l’altra.

    E-Learning per l’arte

    Il grande vantaggio dell’e-learning per l’arte è quello di poter imparare direttamente dai grandi artisti e professionisti del settore

    I Marketplace per l’arte

    Oggi sempre più artisti e gallerie sentono l’esigenza di accedere ad un luogo virtuale dove avvengono acquisti che, per il mondo dell’arte, interessano principalmente opere

    L’Email Marketing per l’arte

    Per il mondo dell’arte, questo vuol dire fidelizzare il proprio pubblico di collezionisti, visitatori, art lovers, stampa e professionisti, attraverso una comunicazione personalizzata, rapida ed efficace, ma soprattutto costante.

    Scopri Art Rights

    Scarica l'eBook

    Scopri gli altri articoli